{{{sourceTextContent.title}}}

Manutenzione e cautela del termometro bimetallico

Shanghai QualityWell Industrial Co.,Ltd
Aggiungi ai miei preferiti MyDirectIndustry

{{{sourceTextContent.subTitle}}}

MANUTENZIONE DI TERMOMETRI BIMETALLICI

A parte i test occasionali, è necessaria poca o nessuna manutenzione. Accertarsi che il coperchio di vetro con guarnizione sia sempre sulla custodia, in quanto l'umidità e lo sporco all'interno della custodia possono causare la perdita di precisione del termometro. Se il termometro viene utilizzato per misurare la temperatura di un materiale che può indurire e formare uno strato isolante sullo stelo, il termometro deve essere rimosso occasionalmente dall'apparecchio e lo stelo pulito. Osservare questa precauzione per garantire la sensibilità dello strumento.

ATTENZIONE:

I termometri bimetallici che operano al di sotto del congelamento devono avere una cassa perfettamente chiusa per evitare l'ingresso di umidità che eventualmente si condenserà e congelerà all'interno dello stelo. Questa condizione si presenta come un'incapacità del termometro di leggere con precisione al di sotto di 32°F o 0°C. Per questo motivo è importante evitare di danneggiare la parte anteriore del vetro quando la temperatura dello stelo è al di sotto o al gelo. Tutti i termometri sono sigillati ermeticamente in fabbrica in atmosfera secca e non richiedono ulteriori interventi di manutenzione.

Manutenzione e cautela del termometro bimetallico