video corpo cad

Regolazione automatizzata del formato con gli assi lineari RK

RK Rose+Krieger GmbH
Aggiungi ai miei preferiti MyDirectIndustry

RK Rose+Krieger e Lenord+Bauer sfruttano le sinergie combinando opportunamente le loro gamme di prodotti

Gli specialisti dell'automazione RK Rose+Krieger GmbH, con sede a Minden, e Lenord, Bauer & Co. GmbH, con sede a Oberhausen, riuniscono le forze per soddisfare la richiesta dei clienti che chiedono assi portapezzi completamente automatici. Le unità lineari e gli attuatori si completano alla perfezione.

Le unità lineari e gli attuatori si completano alla perfezione dando vita ad un utile pacchetto complessivo.

Sono impiegati assi lineari a tubo semplice E, assi lineari a doppio tubo EP/EPX e assi lineari profilati quad® EV del settore Move-Tec. Ad essi si aggiungono, a scelta, un attuatore di forma lunga o corta con alloggiamento in alluminio o in acciaio inossidabile. Le apparecchiature sono in grado di fornire coppie nominali di 3,5 Nm o 5 Nm.

Per il montaggio dei PowerDRIVE ai relativi assi lineari, Lenord+Bauer offrono bracci di reazione adeguati. Basta semplicemente collocare l'attuatore sull'asse con il braccio di reazione montato, per poi spingerlo in posizione. Un anello di bloccaggio fissa l'attuatore sull'albero di azionamento dell'unità lineare. Oltre all'accoppiamento di forza con l'albero, il braccio di reazione dotato di un supporto motore flessibile da forma, allo stesso tempo, ad un cuscinetto flottante.

Gli attuatori possono essere utilizzati come dispositivi stand-alone o come sistema modulare complessivo. Grazie all'interfaccia integrata per bus di campo, essi possono essere collegati tramite connettore direttamente al controllo macchina. Per mettere in funzione gli assi lineari con regolazione automatica, bastano quindi soltanto un'alimentazione elettrica a 24 V e il collegamento alla comunicazione bus.

Collaborando strettamente tra loro, le due aziende sono in grado di attrezzare anche macchine complesse con più unità lineari e un'unità di comunicazione decentralizzata. In questo caso, si impiegano attuatori dotati di cavo ibrido e PowerDRIVE Box nonché un controllore PLC compatto con terminale operatore.

Entrambi i prodotti sono forniti all'occorrenza da Lenord+Bauer in un modulo pronto per essere collegato, incluso software operatore. L'integrazione in un ambiente di controllo pre-esistente è particolarmente agevole, in quanto il sistema PowerDRIVE supporta interfacce comuni, come ad es. PROFIBUS e PROFINET.

Regolazione automatizzata del formato con gli assi lineari RK

Altri trend associati

Ricerche associate